Martedì, 01 Marzo 2016 07:33

RIPARTE GARANZIA GIOVANI

Dal primo marzo 2016 parte la Fase II di Garanzia Giovani

 

Garanzia Giovani è un progetto straordinario finalizzato ad offrire ai giovani, tra i 15 e i 29 anni che non lavorano e non frequentano un percorso formativo, la possibilità di ricevere un’opportunità di formazione, di tirocinio e di inserimento lavorativo a seguito dell’iscrizione al portale www.garanziagiovanipiemonte.it.

Le principali novità per i giovani:

  • Dopo l’iscrizione al portale www.garanziagiovanipiemonte.it. i giovani dovranno recarsi o presso i nostri uffici Sal o presso uno Youth Corner autorizzato per ricevere maggiori informazioni e ricevere le prime due ore di orientamento (se non ancora effettuate).
  • I Tirocini dovranno essere a tempo pieno e per una durata di 6 mesi.
  • Il contributo regionale per l’indennità di tirocinio è di massimo 1.800 euro e verrà erogato negli ultimi tre mesi di tirocinio. L’indennità di tirocinio per i primi tre mesi è a carico dell’azienda ospitante.

Le principali novità per le aziende:

  • Contributo pubblico di massimo 1.800 euro per l’intero periodo di tirocinio (per un massimo di 600 euro al mese) erogati dall’INPS a partire dal 4° mese. I primi tre mesi dell’indennità sono a carico dell’azienda.
  • Il contributo viene riconosciuto solo per tirocini a tempo pieno della durata di 6 mesi.
  • Possibilità di attivare tirocini con giovani disabili e persone svantaggiate della durata di 6 mesi fino ad un massimo di 12 mesi.
  • Resta invariata la possibilità per l’azienda di richiedere gratuitamente la ricerca del personale per inserimenti lavorativi con contratti di lavoro subordinato (apprendistato, contratto a tempo determinato o indeterminato) e per i tirocini della durata complessiva di almeno 6 mesi.
  • Tutte le attività legate a Garanzia Giovani Piemonte sono gratuite.

Gli uffici Servizi al Lavoro di Apro Formazione Scarl sono a Vostra disposizione per maggiori informazioni.

Letto 1687 volte